Holo su Mini e Kuba su Ktm al traguardo per primi oggi

Al momento in cima alla classifica della quarta tappa (412 km complessivi oggi) ci sono due nomi impossibili, e tutti e due sono polacchi. Il più veloce delle auto al momento è Holowczyc su Mini e nelle moto Kuba Przygonski su Ktm. Holo ha battuto Vigoroux rifilandogli la bellezza di 10 minuti e togliendosi la soddisfazione dopo quelli che il … Continua a leggere

Terza tappa in Marocco, il rally si sposta a Zagorà. I primi risultati in tempo reale

Di nuovo un tracciato misto oggi per la terza speciale del Rallye du Maroc organizzato da Npo. La carovana oggi lascia Erfoud e si sposta anche con la base logistica a zagorà che negli ultimi anni ha sempre ospitato per tutto il periodo il rally. 250 i chilometri di settore selettivo per una tappa che in totale ne misura 357. … Continua a leggere

Depres e Holowczyc vincono la seconda tappa in Marocco

Il francese Cyril Despres e il polacco Krzysztof Holowczyc hanno vinto la seconda tappa del rally oggi, 315 km di prova speciale, e sono rientrati a Erfoud già a metà giornata dopo una speciale di navigazione e terreno misto. 3h31’24” il tempo della Mini All 4 Racing mentre la Ktm di Cyril ha chiuso la prova in 3h34’14”. Nella classifica … Continua a leggere

Maurizio Dominella, novello team manager, racconta che….

Dopo aver letto il mio post sulla Tecnosport e la Pandakar insieme alla Dakar 2012, Maurizio Dominella mi ha chiesto se poteva scrivere una cosa sulla sua esperienza. E così ha fatto… Proprio non pensavo!   Dopo averne fatte 19 con quasi tutti i mezzi (ahime’ meno la moto “la mia vera  passione” (ma sono già quasi in parola con … Continua a leggere

Tecnosport e Pandakar: joint venture?

Quest’anno c’è stata una collaborazione che ha legato Pandakar a Tecnosport. Due team italiani, che schieravano auto e camion, che hanno deciso di lavorare insieme. Una collaborazione che ha dato sicuramente ottimi frutti. Vediamo come… Pandakar a Tecnosport si sono congiunte in questa Dakar 2012. Hanno cercato di condividere quello che era possibile cercando in questo modo di contenere le … Continua a leggere

Era una notte buia e tempestosa: 2. puntata

Erano le 4 meno dieci quando le due Panda sono arrivate al bivacco di Chilecito ieri notte. Le condizioni non erano paurose ma di certo la Fiat di Loris Calubini aveva un po’ patito. Un tamponamento sulle dune, l’ennesimo in questa Dakar, solo che a toccare la sua Panda è stato un camion Man. Al bivacco questa notizia era arrivata … Continua a leggere

Ne abbiamo già persi un po’…

Si sono già ritirati diversi equipaggi italiani, in moto e in camion, ma sono ancora tanti quelli che invece vanno avanti, pensando e ricordando che in fondo siamo solo alla terza tappa, per quanto difficile sia… Purtroppo sono già più di uno gli italiani che hanno abbandonato la Dakar 2012 e ci dispiace tantissimo. In molti non hanno ancora deciso … Continua a leggere

Dakar 2012: cominciano le danze !

Una soleggiata e caldissima Mar del Plata accoglie per la prima volta la fase iniziale della Dakar. Si tratta della 4. edizione in Sud America, la 33esima in assoluto. E come ogni prima volta che si rispetti c’è un po’ di confusione e soprattutto la logistica è un po’ complicata visto, per esempio, che tutto il centro logistico sta alla base navale e … Continua a leggere

Campos bissa il successo della Spagna e vince il Portalegre

Il connubio Bmw/Mini porta bene al portoghese Felipe Campos che dopo essersi accaparrato la vittoria alla Baja d’Aragon a luglio, al volante di una Bmw X3 del team X Raid adesso conquista anche una delle prove di casa, la Baja Portalegre 500. Il connubio Bmw/Mini porta bene al portoghese Felipe Campos che dopo essersi accaparrato la vittoria alla Baja d’Aragon … Continua a leggere

Miguel Barbosa comincia bene la Baja Portalegre 500

Una super speciale di 5,2 chilometri ha disegnato la griglia di partenza di domani mattina ma anche la prima classifica di questa gara di fine stagione, in Portogallo. Il più veloce, al volante di una Mitsubishi Lancer è stato il portoghese Miguel Barbosa che ha chiuso in 4’48”. Una super speciale di 5,2 chilometri ha disegnato la griglia di partenza … Continua a leggere