Novitskiy e Rodrigues i primi due vincitori

Leonid Novitskiy (Bmw)e Helder Rodrigues (Yamaha) sono i primi due vincitori, il primo per le auto, il secondo per le moto della prima tappa del 30° Rally di Tunisia. Mentre Npo fatica ad aggiornare il suo sito, che in questo momento è ancora fermo alle 8 e 05 di questa mattina, cerchiamo di dare qualche notizia relativamente alla gara tunisina, … Continua a leggere

Il 30° Rally di Tunisia è partito

Alle 7,30 di questa mattina moto, quad, auto e camion iscritti alla trentesima edizione del Rally di Tunisia hanno lasciato Touzeur per la prima tappa. Ieri si sono svolte le verifiche, con il sole, sì, come dice il comunicato della Npo, ma anche con una gradevole tempestina di vento e sabbia che a Touzeur non è esattamente una cosa rara. … Continua a leggere

Sorprese, sorprese, sorprese

E’ vero che la Pasqua è passata da qualche giorno, ma le sorprese non sono finite ! E non sono quelle che si trovano dentro l’uovo di cioccolata. Il Rally di Tunisia sta affrontando in questi minuti le sue verifiche amministrative e tecniche e ogni minuto ospita una notizia. La prima è tutta italiana ed è il cambiamento al volante … Continua a leggere

In attesa del Rally di Tunisia ecco la Dakar 2012

Mentre aspettiamo il via del Rally di Tunisia il prossimo primo maggio e mentre se ne sentono di tutti i colori sul numero degli iscritti, cominciamo a parlare di Dakar 2012. In attesa anche in questo caso, di avere la conferenza stampa qui in Italia, prevista per il 5 maggio a Milano, vediamo quali saranno le novità salienti della prossima … Continua a leggere

Gadasin vince l’Italian Baja

A Boris Gadasin – G Force Proto – piacciono gli anni dispari. Ha vinto l’Italian Baja nel 2007, poi nel 2009 e poi si è ripetuto nel 2011. Ha vinto lui dunque, battendo per soli 52″ Leonid Novitskiy su Bmw X Raid, e non ho ben realizzato se per caso si è svegliato troppo tardi o se non ha pensato … Continua a leggere

Italian Baja :al termine della prima tappa c’è Gadasin

La pioggia ha concesso una pausa all’Italian Baja regalando la prima giornata di gara – prologo di ieri a parte – se non proprio soleggiata almeno senza pioggia, se si escludono poche gocce verso la fine. Al termine della prima tappa c’è in testa il russo Boris Gadasin con una G Force che non sembra proprio in forma smagliante, ma intanto … Continua a leggere

I risultati del prologo dell’Italian Baja

Prima di cominciare a parlare di Italian Baja volevo ringraziare Daniele Cotto per il suo commento al post precedente in cui si parlava del Pharaons rally 2011. Daniele è uno dei componenti della Jvd, società organizzatrice del Rally in Egitto ed è per me un piacere ed un onore ospitare il suo commento sul mio blog. Prima di cominciare a … Continua a leggere

La politica e i rally raid

L’attuale instabile situazione politica internazionale rischia di compromettere pesantemente la stagione 2011 dei rally raid. Al momento non se ne parla molto ma è inutile nascondersi dietro un dito e forse è il caso di cominciare a capire e pensare seriamente a quello che succederà. L’attuale instabile situazione politica internazionale rischia di compromettere pesantemente la stagione 2011 dei rally raid. … Continua a leggere

Se non sapete che fare tra ottobre e novembre….

Lo so, ho trascurato questo blog, ma la mostra di Treviso e il progetto per il Senegal mi hanno prosciugato in tutti i sensi. Fisico – stanchissima – di tempo – non ho più un minuto per me – di resistenza. Però in questo periodo sono accadute moltissime cose e devo dire che molte altre ne stanno accadendo, e così … Continua a leggere

Grande spavento !

La notizia di oggi è il grande spavento che abbiamo preso tutti per il bruttissimo incidente di Francois Lethier. Il pilota guidava il secondo buggy di Schlesser e stava andando benissimo in gara combattendo per le prime posizioni con piloti sicuramente più esperti di lui. Oggi nella speciale che portava la carovana del rally da Necrif a Ksar Ghilane ha … Continua a leggere