Egitto: caricati i mezzi a Venezia-Marghera

In questi due giorni si sono caricati i mezzi che parteciparanno al prossimo Pharaons Rally sulla nave che li porterà fino ad Alessandria. Partenza da Venezia in questi giorni e poi arrivo e ritiro dei mezzi il 29 settembre, sabato per verificare poi entro domenica 30. Il Pharaons Rally sarà l’ultima prova valida per la Coppa del Mondo Rallyes Tout … Continua a leggere

Annullato il Rally di Tunisia 2012

Dell’Estoril-Marrakech annullata già si sapeva da qualche tempo, quasi un mese ormai, ma che anche il Tunisia la seguisse a ruota è stata un po’ una sorpresa. Ci si poneva diverse domande già dal post Dakar per sapere che cosa stava succedendo in Tunisia ed ora la risposta è arrivata. Con un comunicato nei giorni scorsi è arrivata la notizia … Continua a leggere

Apriamo una parentesi nel Silk Way e parliamo di Faraoni…e di Ringo

Cambiamo un po’ argomento ed andiamo a vedere cosa sta accadendo in questi giorni al Pharaons 2011 che si correrà a inizio ottobre e sarà valido per il Campionato del Mondo FIM Tout terrain e per la Coppa del mondo auto. Cambiamo un po’ argomento ed andiamo a vedere cosa sta accadendo in questi giorni al Pharaons che si correrà … Continua a leggere

Gadasin vince l’Italian Baja

A Boris Gadasin – G Force Proto – piacciono gli anni dispari. Ha vinto l’Italian Baja nel 2007, poi nel 2009 e poi si è ripetuto nel 2011. Ha vinto lui dunque, battendo per soli 52″ Leonid Novitskiy su Bmw X Raid, e non ho ben realizzato se per caso si è svegliato troppo tardi o se non ha pensato … Continua a leggere

I risultati del prologo dell’Italian Baja

Prima di cominciare a parlare di Italian Baja volevo ringraziare Daniele Cotto per il suo commento al post precedente in cui si parlava del Pharaons rally 2011. Daniele è uno dei componenti della Jvd, società organizzatrice del Rally in Egitto ed è per me un piacere ed un onore ospitare il suo commento sul mio blog. Prima di cominciare a … Continua a leggere

La politica e i rally raid

L’attuale instabile situazione politica internazionale rischia di compromettere pesantemente la stagione 2011 dei rally raid. Al momento non se ne parla molto ma è inutile nascondersi dietro un dito e forse è il caso di cominciare a capire e pensare seriamente a quello che succederà. L’attuale instabile situazione politica internazionale rischia di compromettere pesantemente la stagione 2011 dei rally raid. … Continua a leggere

Massimo Chinaglia e la sua Gilera

Massimo Chinaglia è ormai conosciuto nel mondo del Motorally e del tout terrain per la sua Gilera. L’RC 600, la mitica dei tempi di Luigino Medardo e Roberto Mandelli è una piccola chicca che Massimo porta da anni nel rally africani sfoggiandola con orgoglio e passione. 49 anni, Massimo corre da quando ne aveva 35 alternando Suzuki, Honda e poi … Continua a leggere

E dopo le premiazioni…

Fra il rientro, l’arrivo ad El Alamein, per la verità al Porto Marina Resort perchè la città non l’abbiamo neanche vista, la corsa pazza alle 4 di mattina per andare in aeroporto (per un aereo che partiva alle 12 !!!) sono un po’ rimasta indietro con le storie ma ne ho talmente tante ancora da raccontare che non so se ce … Continua a leggere

Ad una tappa dalla fine

Eccoci qui a Siwa. Caldo infernale, quasi 40 gradi al sole, come al solito e purtroppo qualche caduta di troppo: vittime i motociclisti e una vettura del Classic. I piloti stanno tutti bene, qualche polso rotto (Ghitti) qualche botta forte, ma nulla di grave, e speriamo che sia così. Il sole a picco sui piloti causa problemi grossi di vista, … Continua a leggere

Parliamo ancora di ieri…

Mi ci è voluto un po’ ieri per recuperare tutte le notizie relative alle 2 ruote e ci sono riuscita dopo tanti tentativi solo alla sera e quindi eccomi qui a raccontare un po’ di cose. Innanzitutto le disavventure del povero Gerard Farres che dopo essersi vinto la speciale dell’altro ieri ed essendo quindi partito per primo ieri mattina in … Continua a leggere