Ho visto piangere…

Oggi ho visto tante persone piangere. Per motivi diversi, ma tutti emozionanti. Ho visto piangere al traguardo, a calde lacrime, Juan Pedrero il companeros di Marc Coma che ha finito al quinto posto la sua Dakar da pilota ufficiale e ha assicurato al suo compagno di squadra la vittoria. Oggi ho visto tante persone piangere. Per motivi diversi, ma tutti … Continua a leggere

Ad un giorno dalla fine

Ad un giorno dalla fine già siamo in preda al delirio. Perchè si sa benissimo che quando la gara finisce, dopo il podio, ci si perde tutti e Buenos Aires non è Dakar, e trovare le persone è un po’ più difficile. Allora questi ultimi due giorni sono consacrati alle interviste, alle foto che non si sono fatte prima, alla ricerca di … Continua a leggere

Brutta giornata…

Il caldo si sta facendo intollerabile ! Facciamo fatica anche a pensare. Il sole batte sulle teste e il bivacco di oggi è stato fatto su un pavimento bianco di cemento che incamera il calore e lo ritrasmette ai piedi, con le suole che quasi si sciolgono. Alle 4 di pomeriggio tocchiamo i 49° !!!Tutti i nostri macchinari, computer, dischi … Continua a leggere

Curiosità locali

Se avete tempo e voglia, date uno sguardo al nuovo album qui accanto che si chiama i paesaggi. Solo così, e solo in parte, potrete rendervi conto di che razza di posti stupefacenti ci siano qui. E noi viaggiando in macchina abbiamo la fortuna di vederli tutti. Il che ci ripaga in parte della fatica dei tanti chilometri giornalieri. Se … Continua a leggere

Quante domande !

Faccio prima a dirvi chi c’è ancora in gara delle nostre moto, purtroppo. Perchè i ritirati ormai sono tanti, tantissimi. Lo stesso Antonio Cabini è arrivato a Buenos Aires dopo il suo recupero nella speciale verso Antofagasta in elicottero, sia lui che la moto. Faccio prima a dirvi chi c’è ancora in gara delle nostre moto, purtroppo. Perchè i ritirati … Continua a leggere

Babbo Boano

Gli è andata male, molto male. Perchè se io non fossi passata di lì per caso non l’avrei visto e non avrei potuto raccontare nulla. Roberto Boano che è ancora sulla gara insieme a due dei suoi uomini stamattina ha deciso di venire a vedere la partenza in linea. Per arrivarci c’erano 35 chilometri di trasferimento, di cui 29 di … Continua a leggere

Uffa, anche Boano a casa !

Ho aspettato a raccontare questa storia. Ho aspettato per scaramanzia perchè speravo che Ivan Boano ce la facesse a riprendere la gara. In realtà lui si è fatto male il giorno prima della tappa di riposo, quindi venerdì, nella sesta speciale. Ho aspettato a raccontare questa storia. Ho aspettato per scaramanzia perchè speravo che Ivan Boano ce la facesse a … Continua a leggere

Il team di Picco

Questa gliela dovevo a Daniele, uno dei mie commentatori preferiti. La foto di suo cugino, Gabriele, che ieri ho cercato e finalmente trovato. Così l’ho fotografato subito per provare che sta bene e sta lavorando. Nel frattempo ho parlato con i sopravvissuti del team di Franco, fra cui Gianni Stefani che coriaceo, dall’alto dei suoi 64 anni, continua la gara … Continua a leggere

Non ci sono parole…

Cominciamo la giornata con una chicca. Di quelle che veramente ti lasciano senza fiato…Ieri sera, al termine della tappa di riposo, come accade ogni sera al termine dei lavori dei meccanici, si sono andate a provare le vetture. Volkswagen, Bmw, Nissan escono una alla volta con meccanico e ingegnere nell’abitacolo e vanno a fare una piccola prova per vedere che … Continua a leggere

Salvador Servia c’è e…

Finalmente fra i tanti incontri ho acchiappato anche Salvador Servia. Lo spagnolo era partito a bordo di un camion in gara T4 ma si e`ritirato anche lui dopo una serie incredibile di avventure che ieri sera mi ha serenamente raccontato. Oltre 48 ore senza dormire, fra una speciale e l’altra – proprio all’inizio – e poi il suo capotamento su … Continua a leggere