Percorso Dakar 2013, seconda parte

Come da tradizione dopo la giornata di riposo alla Dakar c’è sempre una tappa tosta ed anche quest’anno, giustamente, non si sono cambiate le tradizioni. La speciale del 14 gennaio sarà la più lunga così come la tappa, la nona. I chilometri sono più di 800 ma non per tutti ! I camion infatti, il 14 gennaio, nella tappa che … Continua a leggere

Apriamo una parentesi…Dakar 2013

Che dire? Che ci avevamo azzeccato? Più o meno tutto quello che si era preannunciato si è realizzato e la Dakar 2013 seguirà la falsa riga di quello che già ci si aspettava. Vediamo insieme il dettaglio, i pro e i contro di questa nuova, prossima edizione. La Dakar 2013 partirà da Lima ed arriverà a Santiago del Cile, proprio come … Continua a leggere

Dakar in Africa? O Dakar in SudAmerica? Quali differenze?

Alcuni lettori del blog mi hanno chiesto di spiegare le differenze fra le due gare – Dakar in Africa e Dakar in Sud America – nel senso di percorsi, di dune, di sabbia. Innanzitutto dobbiamo cominciare con il dire che… che…le due gare sono diverse, molto diverse. Non bisogna fare il paragone fra le due Dakar perchè si tratta di … Continua a leggere

Risveglio lento…

Transenne ovunque, e una città bloccata in tutta la sua zona marina. Questa è oggi Mar del Plata, senza il suo consueto traffico. La prima volta che la Dakar partì da Buenos Aires quello che maggiormente impressionò la popolazione fu il fatto di vedere la capitale senza traffico. Le strade vuote, pulite, senza alcun rumore e molti ragazzi si divertivano … Continua a leggere

Grande Pep

Grandissimo Pep Vila. Oggi ha ottenuto il miglior risultato che mai un equipaggio spagnolo abbia ottenuto nella categoria camion. Secondo assoluto. Quando Gerardus De Rooy lo ha chiamato nel febbraio scorso per rimpinguare il suo team olandese e dare a lui la seconda guida – dopo lo stesso Gerardus – alla Dakar… Grandissimo Pep Vila. Oggi ha ottenuto il miglior … Continua a leggere

Brutta giornata…

Il caldo si sta facendo intollerabile ! Facciamo fatica anche a pensare. Il sole batte sulle teste e il bivacco di oggi è stato fatto su un pavimento bianco di cemento che incamera il calore e lo ritrasmette ai piedi, con le suole che quasi si sciolgono. Alle 4 di pomeriggio tocchiamo i 49° !!!Tutti i nostri macchinari, computer, dischi … Continua a leggere

Babbo Boano

Gli è andata male, molto male. Perchè se io non fossi passata di lì per caso non l’avrei visto e non avrei potuto raccontare nulla. Roberto Boano che è ancora sulla gara insieme a due dei suoi uomini stamattina ha deciso di venire a vedere la partenza in linea. Per arrivarci c’erano 35 chilometri di trasferimento, di cui 29 di … Continua a leggere

Uffa, anche Boano a casa !

Ho aspettato a raccontare questa storia. Ho aspettato per scaramanzia perchè speravo che Ivan Boano ce la facesse a riprendere la gara. In realtà lui si è fatto male il giorno prima della tappa di riposo, quindi venerdì, nella sesta speciale. Ho aspettato a raccontare questa storia. Ho aspettato per scaramanzia perchè speravo che Ivan Boano ce la facesse a … Continua a leggere

Giornata di riposo ricchissima

Le cose da raccontare sono talmente tante che davvero e´difficile capire da dove cominciare. Perche`nella giornata di riposo succede di tutto, ma soprattutto ci si incontra tutti, e quindi partono i racconti, le storie, le avventure, belle e brutte. Comincio dai ritiri perche`e`sempre triste vedere andare a casa gli equipaggi. Le cose da raccontare sono talmente tante che davvero e´difficile … Continua a leggere

Poker di Sainz !

Si possono forare 4 gomme in un giorno? Sì, si può. Chedetelo a Peterhansel che oggi ha fatto esercizio fisico, come se già i 456 chilometri della speciale non bastassero. Incredibilmente, Stephane aveva già forato due volte in due giorni, nelle tappe precedenti, il che per il grande campione francese non è normale. Si possono forare 4 gomme in un … Continua a leggere