La strana storia di Gianpaolo Bedin, n° 472

Avrebbe dovuto verificare alle 17,30 del 29 dicembre. Strano, visto che il suo mezzo non era neanche stato imbarcato sulla nave partita da Le Havre. Non così strano però visto che, tutto sommato, poteva anche venire in aereo, ma le cose, non sono andate esattamente come previsto… Gianpaolo Bedin avrebbe dovuto correre con il numero 472, insieme ad Adriano Furlotti, … Continua a leggere