FIM Bajas World Cup: il titolo a due italiani

Si è corsa sulla bellezza di 4 gare, in Italia, Spagna, Ungheria e Marocco e si è conclusa – è unafim bajas world cup,bajas world cup,la coppa del mondo baja delle moto,moto bajas,manuel lucchese,alex zanotti,piloti italiani vincono la coppa del mondo bajas Coppa non un Campionato – al termine della Baja du Maroc a fine ottobre e indovinate un po’ ? L’hanno vinta due italiani. Le classifiche infatti sono due: la 450 e la over 450 ed in entrambe il nome sul gradino più alto del podio è italiano.

I loro nomi sono Alex Zanotti e Manuel Lucchese. Il pilota di San Marino ha vinto la classe 450 portando a casa una vittoria assoluta in Marocco, un terzo posto in Ungheria ed due quarti posti e chiudendo la stagione con un complessivo di 61 punti. Manuel Lucchese invece ha vinto la Over 450 con un complessivo di 71 punti e ben tre vittorie, in Italia, Ungheria e Marocco mentre in Spagna non è andato oltre il quinto posto. Alle spalle di Zanotti in classifica troviamo David Casteu che ha finito solo due prove su 4 – vincendo in Ungheria – e si ferma a quota 35 punti, così come lo spagnolo Gilbert Escale che vanta lo stesso punteggio. Nella Over invece in seconda posizione c’è il venezuelano Luciano Di Battista che ha concluso tre gare chiudendo con un punteggio di 42 punti (a bocca asciutta in Italia). Gli altri cinque piloti nella classifica mondiale hanno terminato una sola gara nel corso di tutta la stagione. 

Un bravo dunque, per la ‘manetta’ ma anche per la costanza, ai nostri due piloti che rivedremo presto in altri rally più balsonati.

FIM Bajas World Cup: il titolo a due italianiultima modifica: 2012-11-06T16:00:00+01:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento