Baja polacca, al via con il prologo ieri sera

All’interno della Coppa del Mondo FIA Rallyes Tout Terrain per la prima volta quest’anno compare anche la Baja polacca. Si corre in questo week end e l’eterna lotta 2012 per la conquista del titolo fra Al Mutaiwei e Schlesser prosegue…. 

Il prologo – di 12 chilometri e mezzo – corso ieri sera ha visto la vittoria di Vladimir Vasilyev su G Force – la vettura che quest’anno sta brillando in tutte le competizioni di Coppa FIA – davanti a Zapletal (H3Evo)e al fuoriclasse di casa Kris Holowczyc su Mini. Quarto posto per Gadasin, fresco vincitore in Ungheria, e Baja Poland, Baja polacca, coppa del mondo rallyes tout terrain FIA, FIA world cup cross country, Baja in Polonia, Bmw, Schlesser, quindi la Mini di Al Mutaiwei che precede comunque Schless, sesto. Quindicesima piazza per Paolo Biglieri su T3 Light primo del team italiano RalliArt.

La gara ripartita stamattina prevede una sfida su due giorni e due prove speciali al giorno: oggi le ps – disegnate su un terreno militare -saranno di 93 chilometri la prima e di 240 la seconda, mentre domenica le due speciali misureranno 79 chilometri l’una.

Il sito della gara è molto bello, peccato che sia un po’ complicato trovare informazioni e quindi anche la sola classifica del prologo contiene unicamente 15 piloti e si fa un po’ fatica a capire, per esempio, come si siano classificati gli uomini di Rickler (a parte Biglieri, appunto)in questa prima speciale. La pagina che dovrebbe ospitare le classifiche in tempo reale è desolantemente vuota !! In compenso il marchio dello sponsor si vede benissimo ovunque !!!! 🙂

Il quartier generale della gara è a Szczecin, e sono 45 gli equipaggi presenti al via della competizione: fra questi oltre ai nomi noti della parte alta della classifica, va segnalato Checco Tonetti che sostituisce Riccardo Colombo alla guida del prototipo L200 della RalliArt, affiancato da Riccardo Garosci che torna a competere su Mitsubishi Pajero così come i fratelli Salvi ed Elvis Borsoi. RalliArt Italia supporta anche il brasiliano Reinaldo Varela come già in altre gare quest’anno. 

Baja polacca, al via con il prologo ieri seraultima modifica: 2012-09-08T13:12:00+02:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento