Dakar 2013: chiuse le iscrizioni moto e quads

ATT00022.JPGNettamente in anticipo rispetto allo scorso anno si sono chiuse le iscrizioni della Dakar 2013 per quello che riguarda la categoria moto e quads. 305 le richieste arrivate fino ad ora alla ASO che ieri appunto ha dichiarato chiuse le iscrizioni. Ora comincia “la spulcia” e si decide chi portare in Perù, Cile ed Argentina.

Tra maggio e giugno, e in questi primi venti giorni di luglio, ASO ha ricevuto 305 richieste di adesione alla prossima Dakar, fra moto e quads. Più o meno lo stesso numero dell’anno scorso – anche se loro ora parlano di record – visto che ne accettarono 200 e ne lasciarono in lista di attesa 120…stando a quanto avevano dichiarato allora. Comunque un successo vista la crisi che attanaglia buona parte d’Europa ed anche lo scarso numero di iscritti alle altre gare della disciplina.

Quest’anno aumenta un pochino la capienza del numero di iscrizioni nel senso che verranno ammessi 220 mezzi – fra moto e quad – appunto, e si sa già che sono ben 10 i Paesi latino americani che schiereranno i propri piloti, oltre a Spagna, Francia e Italia ma anche altri Paesi come Australia, Germania, Gran Bretagna (anche se adesso loro sono tutti concentrati sulle Olimpiadi). Lo scorso anno fra tutti i partecipanti si erano raggiunte le 51 nazionalità.

Ora si comincerà a selezionare, in base a conoscenze, simpatie, esperienza, precedenti gare effettuate, preparazione, e anche referenze.

Per il momento si sa di sicuro che alla Dakar 2013 debutteranno due moto nuove, la Bordone Ferrari Mi1 – presentata a Castiglion Fiorentino in occasione del Mondiale Enduro – e la Honda ufficiale, giapponese. Proprio nei giorni scorsi i giapponesi hanno anticipato la loro intenzione di partecipare (l’ultima partecipazione ufficiale risale a 23 anni fa, e vinsero 5 volte negli anni Ottanta) e udite udite, con Helder Rodrigues. Il portoghese, vincitore del titolo di Campione del Mondo 2011 correrà con la Honda dunque, e insieme a lui potrebbero esserci il brasiliano Felipe Zanol, Sam Sunderland – GB – già presente in Sardegna al Rally in sella ad una Honda – e l’argentino Javier Pizzolito. Il modello che useranno si baserà sul CRF450X – enduro – e sarà accompagnato da un kit creato apposta su misura e fornito dalla Casa stessa.

Dakar 2013: chiuse le iscrizioni moto e quadsultima modifica: 2012-07-24T14:01:36+02:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento