Piccole news al volo

Prima di partire dal bivacco ne approfitto – in un bar con wi fi – per le ultimissime novità, in breve.

Partiamo purtroppo dai ritirati, per primo Alex Zanotti che ieri ha avuto davvero una giornata che non augureresti neanche al tuo peggior nemico, ma la storia è talmente lunga e ricca di sorprese che la racconto con calma più tardi.

 Fattosta che Alex è rientrato al bivacco in elicottero, cotto dalla stanchezza e la sua moto è stata caricata dal camion balai. Sullo stesso camion arriverà stamattina anche la moto di Maurizio Frigerio che è stato investito in retromarcia da una vettura ieri in speciale e ha riportato una incrinatura alla mano destra ed è rientrato al bivacco con l’elicottero medico.

Maurizio Traglio è arrivato all’una di notte al bivacco al traino e non ripartirà stamattina però i suoi compagni di squadra sono ancora in lotta e ripartiranno stamattina con i propri mezzi dopo che i meccanici Tecnosport hanno lavorato tutta la notte. Hanno lavorato senza sosta anche i meccanici della Pandakar: le due Pandine sono arrivate ieri sera al bivacco poco prima della mezzanotte in ottime condizioni, a parte la stanchezza dei nuovi piloti e copiloti. Alex Caffi era abbastanza stanco ma molto carico.

I due Unimog Pandakar sono arrivati a distanza di un’ora uno dall’altro, fra l’una di mattina e le due mentre purtroppo esce di scena lo sfortunato Claudio Bellina a cui un camion ha sfondato la cabina, scendendo da una duna. Niente ferite per l’equipaggio ma il camion è messo veramente malissimo e non potrà proseguire.

Bene Miki Biasion, ieri sesto, ed anche Rickler è arrivato tardi al bivacco impegnato a “salvare” Zucchi da una duna a V in cui era riuscito ad incastrarsi. Silvio e Tito Totani sono arrivati al bivacco intorno alle 22,30, con due sole ruote motrici…c’è poco da dire, bravo Silvio.

Piccole news al voloultima modifica: 2012-01-03T12:59:00+01:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento