Campos il più veloce alla super speciale della Baja d’Aragon

E’ cominciata ieri pomeriggio la 28. edizione della Baja d’Aragon, valida quest’anno, nuovamente, per la Coppa del Mondo Rallies Tout Terrain.

E’ cominciata ieri pomeriggio la 28. edizione della Baja d’Aragon, valida quest’anno, nuovamente, per la Coppa del Mondo Rallies Tout Terrain. Il più veloce, come da pronostico, è stato il portoghese Felipe Campos, su Bmw X3 che non solo ha battuto tutti ma lo ha fatto con un tempo straordinario infliggendo da subito un notevole distacco. La super speciale misurava 5 chilometri e 400 metri e Campos l’ha percorsa in 5′.28″ dando, per esempio, al secondo Rui Sousa, su Isuzu D Max, un distacco di oltre 6″. In terza posizione Joan Roca su Mitsubishi L200 mentre il leader della Coppa del Mondo, Leonid Novitskiy è quarto, con la sua Bmw X3 della X Raid.

Il migliore degli italiani è stato Maurizio Traglio, dodicesimo assoluto con la Nissan Pathfinder che ha chiuso alle spalle di Schlesser, decimo. Bene anche Giovanni Manfrinato 15° assoluto e Roberto Caporale, 17°. Per trovare gli altri italiani dobbiamo scendere un pochino: Silvio Totani e Roberto Ciampolini sono rispettivamente 27° e 28°, mentre Pietro Musacchia ed Alex De Angelis sono 31° e 32°. Subito dietro c’è Valentino Bombelli, 35° e poi il quarantesimo posto di Lorenzo Traglio, figlio di Maurizio al suo debutto nelle gare tout terrain. Paolo Mora è 44.

Nei camion vittoria di Pep Vila al volante di un Iveco De Rooy, mentre l’altro Iveco in gara, quello di Renato Rickler ha ottenuto il sesto tempo. Oggi la gara prenderà il via alle 8,30 quando il primo concorrente lascerà il parco chiuso per affrontare il primo tratto di trasferimento e poi la prima delle due prove speciali di oggi, con partenza alle 9,42. Le vetture, ed anche i camion rientreranno poi al parco chiuso intorno alle 18. Le speciali misureranno 131 km la prima e 175 la seconda. 66 le vetture al via. Nelle moto il più veloce è stato Oscar Romero su Ktm che ha preceduto Joan Barreda su Husqvarna e Marc Coma su Ktm, quarto posto per Gerard Farres anche lui su Ktm. 

  

Campos il più veloce alla super speciale della Baja d’Aragonultima modifica: 2011-07-23T08:19:37+02:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento