Altra ‘tappona’ al SWR

Altra tappona oggi al Silk Way rally. Oltre 700 chilometri, per la precisione 764,94 di cui 689 di prova speciale…come dire…una passeggiata di salute.  Stamattina sono partiti per la quinta tappa 88 mezzi di cui 56 vetture…sempre meno !

Altra tappona oggi al SIlk Way rally. Oltre 700 chilometri, per la precisione 764,94 di cui 689 di prova speciale…come dire…una passeggiata di salute.  Stamattina sono partiti per la quinta tappa 88 mezzi di cui 56 vetture…sempre meno !

Un altro ritiro nei camion – che ora sono in 32 – ma il nostro unico equipaggio italiano sopravvissuto tiene duro e ieri sera ha chiuso in 29esima posizione arrivando al bivacco intorno alle 20,30 e trovando ad attenderlo tutto il resto della carovana italiana.

Oggi la tappa porta la gara a Stavropol attraverso steppe e lunghi sterrati e sarà ancora una volta la navigazione ad impensierire gli equipaggi sopravvissuti. Ieri intanto da registrare il ritiro lavieille.jpgdefinitivo del povero Christian Lavieille con il suo minuscolo buggy (quello che in genere nelle ultime gare si è visto nella mani di Isabelle Patissier). Lavieille dopo aver rotto la sospensione è stato costretto ad uscire dal percorso e raggiungere il bivacco via asfalto e in questo modo, avendo saltato WPT e CP e soprattutto non avendo seguito il road book di gara, è stato squalificato. Un’altra vittima del regolamento troppo restrittivo, forse.

 

Altra ‘tappona’ al SWRultima modifica: 2011-07-14T11:55:39+02:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento