Motodays, a Roma, dal 10 al 13 marzo

In attesa che partano gli Assoluti di enduro, questo week end ad Olbia, per chi non volesse allontanarsi per venire a vederli c’è un altro evento che potrebbe rivelarsi interessante e divertente. Si tratta dei Motodays a Roma, alla Fiera, una manifestazione che sta prendendo sempre più piede in questi ultimi anni. Si apre il 10 e va avanti per tutto il fine settimana ed oltre all’esposizione negli stand ci sono anche competizioni, dimostrazioni e prove pratiche.

In attesa che partano gli Assoluti di enduro, questo week end ad Olbia, per chi non volesse allontanarsi per venire a vederli c’è un altro evento che potrebbe rivelarsi interessante e divertente. Si tratta dei Motodays a Roma, alla Fiera, una manifestazione che sta prendendo sempre più piede in questi ultimi anni. Si apre il 10 e va avanti per tutto il fine settimana ed oltre all’esposizione negli stand ci sono anche competizioni, dimostrazioni e prove pratiche.

 Una che vale la pena di essere menzionata è sicuramente quella organizzata dalla Quadstore di Roma, di LucabannerFdR11.jpg Coletta, nome noto al mondo del tout terrain per la sua presenza al Pharaons 2010 ed indirettamente alla Dakar 2010 visto che era il team manager, a adv_2011web.jpgRoma, di Norberto Cangani, uno dei primi purtroppo a ritirarsi per la rottura del suo mezzo. Quadstore organizza un evento molto divertente che è alla sua terza edizione e si chiama Quadstore Cup. Vi partecipano 20 piloti e si svolge su un percorso quad motard misto, con asfalto e cross. Campione in carica è  Rondinini ma sono in parecchi a sfidarlo, a cominciare dal nostro mitico Massimo Gamboni, chi non se lo ricorda nel Campionato italiano Tout Terrain insieme a sua moglie Valentina? La gara sarà domenica 13 marzo, nell’area esterna dei Motodays, maggiori informazioni si trovano su www.quadstore.it oppure su www.motodays.it

Un paio di chicche. Pare che sarà Macio Melandri ad aprire la Fiera, il 10 marzo, ma sono parecchi i piloti che hanno promesso di esserepresenti. Lo scorso anno ci sono stati oltre 90 mila visitatori per questo evento quasi unico nel panorama delle manifestazioni fieristiche di motori nel centro Italia.

Per i patiti delle gare più lunghe invece bisognerà aspettare ancora qualche giorno perchè l’Italian Baja è ormai alle porte, nel loro caso si comincerà giovedì 17 marzo. E a questo proposito c’è una bellissima notizia che riguarda Nicola Dutto, il pilota moto, piemontese che proprio lo scorso anno a Pordenone rimase ferito in un incidente di gara e perse l’uso degli arti inferiori. Nicola – che sta spopolando nei panni di organizzatore basta vedere la Winter Wheels Series, a gennaio – ritorna nei panni di apripista all’Italian Baja con un RZR SD (Razor della Polaris), preparato da gara e dalla Handytech.

Motodays, a Roma, dal 10 al 13 marzoultima modifica: 2011-03-09T12:25:00+01:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Motodays, a Roma, dal 10 al 13 marzo

Lascia un commento