Persi altri tre…

Le brutte notizie si susseguono, purtroppo. Ieri pomeriggio ho visto arrivare l’Iveco di Renato Rickler al rickler.jpgbivacco e l’ora mi ha fatto capire che non faceva più parte della gara. Era troppo presto perchè fosse lì rispetto a tutti gli altri e così gli sono corsa incontro e mi sono bloccata subito appena ho visto le condizioni del camion, e poi ho visto il numero sbarrato che vuol dire che ti sei ritirato.

Le brutte notizie si susseguono, purtroppo. Ieri pomeriggio ho visto arrivare l’Iveco di Renato Rickler al rickler.jpgbivacco e l’ora mi ha fatto capire che non faceva più parte della gara. Era troppo presto perchè fosse lì rispetto a tutti gli altri e così gli sono corsa incontro e mi sono bloccata subito appena ho visto le condizioni del camion, e poi ho visto il numero sbarrato che vuol dire che ti sei ritirato.

E’ successo tutto nella tappa precedente quando si sono posati su un fianco; fino a qui niente di grave, il camion non si era fatto nulla, ma purtroppo era in un punto in cui non si poteva far granchè per rimetterlo sulle quattro ruote. L’unica cosa – so che magari a casa sembra assurdo eppure si fa – era girarlo di 360 gradi, altrimenti non ci sarebbe mai riusciti e così hanno fatto, solo che a quel punto, nella rotazione è esploso il parabrezza e diversi altri pezzi si sono rotti anche se senza veri danni irreparabili. Così lentamente i tre se ne sono tornati al bivacco dove, fra vicissitudini varie sono arrivati alle 3 di mattina. Renato ha chiamato il commissario per fargli vedere il camion e capire se poteva ripartire il giorno dopo: questo lo ha guardato sopra e sotto e poi ha detto “no, o cambi il parabrezza o non se ne parla”, e il parabrezza di ricambio purtroppo non c’era.

Gli altri due sono Guido Cusumano, il nostro siciliano, e Carlo Zuffetti anche loro vittime della speciale di giovedì. Me lo ha raccontato ieri sera Antonio Cabini dicendomi che non ce la facevano più e avevano dormito in speciale abbandonando poi le moto e tornando con un pick up cileno fino al bivacco però io non li ho ancora visti e per saperne di più aspetto di incontrarli oggi, ed essere più precisa. 

 

Persi altri tre…ultima modifica: 2011-01-08T12:58:00+01:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “Persi altri tre…

Lascia un commento