Ma parliamo di auto…

Bè bisogna dire che anche fra le auto non sono mancate le sorprese ! L’unica cosa che non sorprende è la vittoria di Jean Louis Schlesser – che avevo preventivato per oggi 🙂 – ma tutto DSCN4769.JPGil resto un pochino…Diciamo che Jean Louis è partito per primo e al CP2 è passato in seconda posizione dietro a Eric Vigouroux che in quel momento era primo in classifica con due minuti e mezzo di vantaggio. Poi al CP3 la situazione si è ribaltata…nel vero senso della parola. Eric con il suo Chevrolet si è capotato e Jean Louis è passato in testa e se n’è venuto bello bello a vincere la speciale. “Stavamo correndo nella polvere di Jean Louis che ci aveva appena passato – racconta il navigatore di Vigouroux – e non abbiamo visto uno scalino nel terreno. Basso, direi non più di 15 centimetri, però ci è bastato per volare per aria e capotare in avanti. Così ci siamo fermati e ci siamo accorti che nel volo avevamo rotto un triangolo della sospensione. Abbiamo dovuto ripararlo e abbiamo perso diverso tempo”. Però mentre me lo racconta sta facendo il road book di domani e così ripartirà anche se la loro posizione in classifica è abbastanza brutta adesso.

Alle spalle di Schlesser un altro capotamento, quello del suo compagno di squadra François Letheir, mentre Pelichet e Tonetti, su Bowler, veloci all’inizio e con qualche problema più tardi si trovano indietro in classifica, Maurizio Traglio ha stabilito il suo ritmo e si è guadagnato laDSCN4782.JPG seconda piazza assoluta della giornata con 15 minuti di distacco rispetto a Schless. Un bel risultato per Traglio e la sua Nissan che alle loro spalle vedono il giapponese Jun Mitsuhashi, al debutto su Toyota.  Auto perfetta per gli italiani e la soddisfazione di concludere così bene la prima speciale. Un altro italiano lo troviamo in quarta posizione ed è Checco Tonetti che precede un paio di equipaggi egiziani. Bene anche Maurizio Dominella che corre come copilota di Majid Al Ghamdi su un Isuzu che sembra quello che il pilota usa per andare al lavoro talmente è semplice. Hanno chiuso in buona posizione ma su di loro, così come su molti altri grava un eccesso di velocità, anzi anche più di uno e solo stasera si conosceranno le penalità.

Ma parliamo di auto…ultima modifica: 2010-10-04T17:37:00+02:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento