Sainz sempre in testa, ma quanto è strana questa gara !!

Sono sempre più perplessa da questa gara anche se mi convinco purtroppo ogni giorno di più che i soldi contano purtroppo in maniera esagerata in questo evento.

Anche questa mattina i piloti hanno lasciato il bivacco alle 5 e domani faranno lo stesso ! La ragione non c’è, non esiste, tanto è vero che l’hanno chiesta gli stessi piloti, quelli che contano, quelli ufficiali, che ogni tanto anche le organizzazioni e i commissari stanno a sentire, ma nessuno ha saputo cosa rispondergli.

La partenza della speciale stamattina, dopo un trasferimento di 360 chilometri doveva avvenire alle 12,15, e per questo i piloti sono partiti alle 5,30…Ma quando mai? Alle 9 e mezza erano tutti sul posto e dormivano beatamente – con la scomodità del caso – ovviamente in attesa del via. Poi addirittura c’è stato un ritardo di mezz’ora perchè l’elicottero non riusciva ad alzarsi causa la nebbia…che stamattina alle 5 in effetti si tagliava con i coltelli !! Ma il problema della nebbia l’elicottero lo ha avuto alle 9,30, ed era vero….che cos’è successo nelle tre ore che sono intercorse fra le 9,30 e la prevista partenza della speciale alle 12,15?

Il mistero prosegue e domani la partenza sarà alle 6, quindi con sveglia alle 5 per un trasferimento di 437 km…”sì ma tutti in autostrada” commenta l’organizzazione. E certo ! Perchè in autostrada non ci si addormenta mica al volante, è risaputo !! Oggi Carlos Sainz ha avuto un colpo di sonno che ha spaventato moltissimo il suo navigatore: “Non possiamo continuare con questi orari impossibili. Nessuno ne capisce la ragione? Che cosa vogliono? che succeda un incidente prima di capire che non possiamo correre in questo modo?”

In effetti gli interrogativi su questa gara sono sempre di più ma ieri ho saputo il giro di “vil denaro” che c’è intorno a questo evento e molte cose mi sono state chiare…Non vi svelo tutti i particolari però diciamo che si tratta di una cifra con sette zeri e il primo numero non è 1…fate un po’ voi ! E al volante non si addormentano solo i piloti, ma ovviamente anche i meccanici perchè tutto sommato i piloti, gli ufficiali per esempio, fanno sicuramente una vita migliore…I meccanici stanotte, si sono messi in strada alle 3 e mezza – dopo aver lavorato tutta la sera e anche oltre – per arrivare in tempo ai vari punti ricavati lungo il trasferimento, e non credo che avessero dormito più di tre ore. Lo stesso facciamo noi della stampa e lo stesso fanno tutti gli altri ! Insomma un delirio senza contare che l’umidità e i 3 gradi di temperatura del bivacco di ieri notte non sono stati certo un incentivo al sonno.

Ma parliamo di classifiche e di sfide perchè quelle ci sono e sono anche belle. La speciale oggi è stata vinta da Giniel De Villers (Vw) che partiva dalla quarta posizione. Il sudafricano ha approfittato subito di un errore di navigazione di Mark Miller e lo ha raggiunto dopo i primi dieci chilometri, riuscendo a passarlo dopo poco. A quel punto ha corso da solo, vedendo solo da lontano, e solo verso la fine, dei 208 chilometri la polvere dei primi due. Così non solo ha vinto ma ora è secondo in classifica con lo stesso identico tempo di Nasser Al Attiyah oggi terzo al traguardo dietro a Sainz. Lo spagnolo è primo con 1′.19″ sui due avversari nonchè compagni di squadra…Non male per la sfida in campo.

Bella anche la lotta fra i camion. Veder passare Chagin in speciale con il suo Kamaz è sempre uno spettacolo ma la sua guida sporca e incosciente non lo aiuta e in testa ora c’è il pacato Firdaus Kabirov che gli ha rifilato oggi la bellezza di 11′.23″. Un affronto per l’eroe russo Chagin che viene acclamato esageratamente, a dispetto dei compagni di squadra, dal pubblico.

E domani? Tappa lunga, anzi lunghissima, ben 790 chilometri…Si sì avete letto bene! Primo trasferimento alla mattina, partenza alle 6, di 437 km, una passeggiata e poi una speciale di 302 e infine un altro trasferimento di 51 fino a Volvograd. Bella sberla, eh? Calcolando poi il freddo della sera e le nottate cortissime non resta che incrociare le dita e sperare davvero che non accada nulla. Ora vado a spettegolare un po’ per il bivacco…voglio capire qualcosa di più su questa gara !

Sainz sempre in testa, ma quanto è strana questa gara !!ultima modifica: 2010-09-13T16:55:55+02:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento