Torna a competere il Man di Franz Echter

Rivedere Franz Echter e il suo equipaggio al via di un rally tout terrain mi ha fatto un enorme piacere. La squadra Man ha avuto il merito nel 2007 di riportare un po’ di battaglia nella categoria dei camion T4 alla Dakar, ma purtroppo il camion, potentissimo e di grande fascino uscì di scena abbastanza presto. Diventata proprietà della Volkswagen la Man si era vista tagliare subito i finanziamenti per le competizioni sportive e gli era stato consentito di restare solo nel Campionato di Truck Race che in effetti ha una buona visibilità e un notevole ritorno specie presso il pubblico.

Infatti, il Man che corre qui al Silk Way non è stato schierato dalla Man ufficiale bensì da una squadra russa, Maurer Man che ha comprato il camion, lo ha preparato – davvero senza badare a spese – e ha ingaggiato il miglior pilota, nonchè collaudatore che arrivasse dalla Man stessa: Franz.

DSCN4407.JPG A livello di motore non è cambiato nulla e il camion è lo stesso che vinse la Dakar ma la grande differenza sta nel cassone. “Il team russo – racconta il navigatore di Franz – ha deciso di correre in questa gara a maggio. Il tempo ci è sembrato strettissimo ma loro non hanno perso tempo. Hanno comprato il camion, contattato uno dei migliori preparatori di strutture, che lavora abitualmente sui motorhome del motomondiale e della Formula Uno, trovato lo sponsor e ingaggiato il nostro equipaggio. Il lavoro è stato eccezionale ed oggi abbiamo un bel camion, essenziale ma bello.  Vedremo poi durante la gara come funzionerà e se ci darà le soddisfazioni che crediamo”.

In effetti il cassone è un capolavoro del minimalismo e anche dell’essenzialità. Leggero, vanta una struttura sul posteriore per ospitare le gomme e null’altro. Pale, taniche e casse sono fissateDSCN4408.JPG al pavimento in modo molto semplice e il soffitto è realizzato in plexiglas plastificato, trasparente. La ragione potrebbe essere ottenere una struttura più leggera, ma al momento lo stesso equipaggio non lo sa ! “Bello è bello – dicono – vediamo se regge”. 

In gara per la categoria T4, che rischia di essere più avvincente di quella della 4×4 che appare sfacciatamente a favore della Volkswagen, ci sono anche gli Iveco-Daf di De Rooy, uno dei quali affidato a Pep Vila Roca, e uno strano camion Maz che non si capisce da dove salti fuori ma somiglia moltissimo ai Kamaz…cercherò di saperne di più.  

Torna a competere il Man di Franz Echterultima modifica: 2010-09-10T10:53:32+02:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento