Termina in anticipo il Rally per Oscar Polli

Finisce troppo presto il rally di Tunisia per Oscar Polli. Il pilota di Milano è caduto oggi intorno al chilometro 45 della prova speciale di 180 e ha preso una brutta botta alla schiena. E’ lui stesso dalla tenda medica del bivacco di Ksar Ghilane che racconta cos’è accaduto: “Stavo andando bene, abbastanza tranquillo anche perchè mi interessava solo mantenere la posizione, però la speciale era bella e mi stavo divertendo. Nella mia mente mi ripetevo che forse avrei dovuto rallentare, ma mi sentivo sicuro”. E invece poi sono arrivate le dune. “Non era una duna alta – ricorda perfettamente Oscar – una dunetta, solo che dietro era tagliata e la moto ha avuto una reazione strana, mi ha sbalzato. DSC_1451.JPGHo cercato di rimanere sul terreno ma non ci sono riuscito, mi ha catapultato in avanti e io sono caduto sbattendo la testa e la schiena. Mi sono rialzato e ho pensato di ripartire. Non vedevo nessuno vicino, nessun pilota, e così sono risalito in moto ma dopo poco il dolore alla schiena si è fatto più forte e allora ho preferito fermarmi e chiamare l’elicottero”. Che è arrivato in pochissimi minuti, lo ha imbracato e bloccato con un collare e lo ha portato al bivacco. I parametri sono tutti a posto, ora lo terranno solo sotto osservazione ma Oscar è lucido, parla correttamente, e sente solo un po’ di dolore alla schiena, ma muove senza alcun problema gambe e braccia.

Aspettiamo fra qualche ora di avere il bollettino medico aggiornato. Peccato perchè Oscar si ritira a solo una tappa dalla fine !

Termina in anticipo il Rally per Oscar Polliultima modifica: 2010-05-06T12:31:47+02:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento