Classifiche confermate all’Abu Dhabi Desert Challenge

Si è già conclusa la seconda tappa dell’Abu Dhabi Desert Challenge, prima prova valida per la Coppa del Mondo Fia e per il Campionato del mondo FIM rallyes tout terrain.

La classifica delle due ruote è praticamente la stessa di ieri, nel senso che Marc Coma (Ktm) resta primo dopo una speciale resa quasi impossibile dal caldo torrido, seguito in seconda posizione da Lopez. A vincere oggi è stato il sud africano residente negli Emirati, Sean Gaugain (Honda) che era partito indietro nella mattina, a 14 minuti da Coma e di fatto è arrivato al traguardo nello stesso momento dello spagnolo con un buon vantaggio dunque sul capo classifica. In questo modo diventa terzo in classifica generale con 4’25” di ritardo dal primo. Francisco Lopez ha viaggiato insieme a Coma e i due hanno aperto la strada in mezzo alle dune morbide e calienti trovandosi poi, nell’ultima parte della speciale, in compagnia di West (Ktm) e Gaugain appunto. Chaleco con la sua Aprilia è secondo in generale con 3′.03″ di distacco da Coma. Casteu resta quinto assoluto a oltre 11 minuti dal primo.

Fra le auto ancora un successo per il russo Novitskiy su Bmw che precede in generale Laurent Rosso, francese su Nissan. Gli altri devono ancora raggiungere il traguardo di tappa e quindi il bivacco, ma sappiamo che ieri le classifiche di tappa contavano, per esempio, solo 32 equipaggi nella classifica auto e camion, e fra questi non figurano i gemelli De Lorenzo. Di conseguenza non figurano neanche nella lista dei partenti di stamattina il che significa che sono fuori gara.

Domani terza tappa, di 391 chilometri di cui 337 di prova speciale.

Classifiche confermate all’Abu Dhabi Desert Challengeultima modifica: 2010-03-29T15:59:00+02:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento