La prossima Dakar ??

Pettegolezzi e voci si stanno sprecando sull’argomento e cerchiamo un po’ di seguirle e vedere dove vanno a parare. Possiamo chiamarle supposizioni, se volete. In Argentina i giornali riportano la notizia della Dakar nuovamente in Sud America nel 2011. Pare che il Governo abbia già versato 7 milioni di dollari, uno in più rispetto ai sei dell’edizione 2010. La lettera di intenti per il 2011 era già stata fatta a novembre, da parte di tutte e due le Nazioni, ma ora che in Cile è cambiato presidente e governo bisognerà aspettare un po’ per saperne di più. Sempre viaggiando sul tappeto delle supposizioni si potrebbe dire che il nuovo governo di destra, in Cile, potrebbe essere più favorevole a De Gavardo, sostenendo non solo l’eventuale candidatura come pilota del cileno, ma anche la gara stessa.

L’ultimo attentato in Africa e i movimenti e le voci negative che ci sono sui Mondiali di calcio in Sud Africa non fanno sperare in un ritorno immediato della Dakar nei suoi luoghi natii, o insomma nei dintorni, ma è anche vero che l’Egitto, per esempio, ha ricevuto la richiesta da parte della Aso e ha dichiarato di attendere il rally a braccia aperte.

Da parte sua la Casa più importante in questo momento sui rally tout terrain e cioè la Volkswagen ha confermato che continuerà a correre in questa disciplina e di conseguenza potrebbe dare una spintarella alla Aso, verso il Sud America. “Ma la Volkswagen è una” diceva David Castera alla fine della gara, a Buenos Aires, “mentre gli amatori sono tantissimi”. Verissimo, ma il peso economico dei tedeschi non è certo da sottovalutare. Entro il mese di febbraio comunque dovrebbe essere svelata la prossima destinazione. Attendiamo …

La prossima Dakar ??ultima modifica: 2010-02-03T20:11:42+01:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento