Alla Dakar 2010 si aprono oggi le verifiche, mentre Africa Race le ha già concluse

 Mentre a Buenos Aires cominciano questa mattina alle 10 le verifiche amministrative e tecniche della Dakar 2010, a Portimao si sono appena concluse quelle relative alla seconda edizione dell’Africa Race.

Queste si sono concentrate tutte in un solo giorno, a Portimao in Portogallo. I concorrenti, che oggi stanno affrontando il trasferimento dalla Spagna al Marocco, si ritroveranno davanti alla loro prima speciale domani, mercoledì, con la tappa Nador – Borj Frissate.

Le verifiche, al Parco delle Esposizioni di Portimao si sono svolte in tutta pace e serenità. Sono circa 25 le vetture che prenderanno il via quest’anno e nuovamente si trova Jean Louis Schlesser al volante del suo Buggy, oltre a Jacky Loomans, con un Nissan Navara già visto quest’anno alla Baja italiana a Pordenone. Oltre a loro anche i Bowler di Jerome Pelichet e l’egiziano Abdelhamid Abouyoussef, meglio conosciuto come Mido, per la prima volta al volante di un Desrt Warriors. Nelle moto i nostri tre alfieri italiani, Dottori, Stefani e Capodacqua hanno buone possibilità di ben figurare mentre fra i camion la favorita sembra essere Elisabetta Jacinto, la pilota portoghese. La corsa si potrà seguire attraverso i comunicati giornalieri del sito ufficiale: africarace.com

Alla Dakar 2010 si aprono oggi le verifiche, mentre Africa Race le ha già concluseultima modifica: 2009-12-29T10:46:00+01:00da elicara
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento