Giovanni Sala riscopre la navigazione !!!

Il grande Giò Sala ha riscoperto il piacere dell’Africa, del correre sulle dune del deserto – in particolare in questo caso quello del Marocco – e di navigare in tutta sicurezza. Ecco così che il bergamasco ha vinto la prima vera tappa lunga – 171 km – della gara di Edo Mossi !! Saranno felici i Supporters di Giò Sala di … Continua a leggere

Non fidatevi mai di chi vi assicura l’iscrizione alla Dakar

Mentre aspettiamo di sapere qualcosa dal Marocco, in particolare dalla prima vera tappa del Merzouga rally – terza edizione – parliamo un po’ di Dakar, ed in particolare di iscrizioni. Da diversi anni la gara è ad invito – nel senso che l’organizzazione, ASO – si riserva di accettare o meno i piloti al via. Non c’è più nulla di scontato … Continua a leggere

Terza edizione del Merzouga Rally: da domani si fa sul serio

Finalmente ecco qualche notizia sul Merzouga Rally che ha preso il via oggi con un prologo di 14 chilometri, ovviamente in Marocco. 81 i piloti in moto, al via, più un Raid parallelo di cui fanno parte 12 piloti, e poi ci sono gli SSV (macchinine Razor) che sono venti e fra questi non c’è neanche un italiano. Ma italiani … Continua a leggere

Bordone Ferrari, il brusco risveglio da un sogno. Che succederà ora?

La domanda sorge spontanea visti i recenti sviluppi, soprattutto nell’ambito enduro. Il pignoramento ed il sequestro di tutto il materiale del team Bordone Ferrari è avvenuto al rientro dal Marocco, dopo la gara di metà ottobre e la sorpresa è stata totale. Il mondo dell’enduro è ancora sotto choc per quanto avvenuto, e questo non giova di certo ad un … Continua a leggere

Dakar 2013…sarà vero ??

Per chi fa la Dakar da 22 anni – come la sottoscritta – ci sono delle cose che stimolano la curiosità e di conseguenza qualche domanda. Per esempio…che farà Stephane Peterhansel nella prossima edizione della gara sudamericana? Ci sarà? Non ci sarà? E con che ruolo? E la stessa domanda riguarda anche Nasser Al Attiyah….ci sarà? Cominciamo da Stephane. Il … Continua a leggere

Tra una gara e l’altra..parliamo di Dutto e Lucchese

Visto che siamo in periodo tranquillo, nel senso di gare, in attesa di cominciare il lungo viaggio all’interno della Dakar 2013, parliamo di altre cose. La polemica, accesissima devo dire, fra Nicola Dutto e Manuel Lucchese ha attirato la mia attenzione. Come moltissimi di voi sanno non sono su FB e non lo leggo neanche e quanto sta accadendo in … Continua a leggere

Eric Vigoroux vince in Marocco

Grande Eric ! Finalmente vince una gara e lo fa in Marocco con una forza incredibile, dimostrando a tutti che la sua Chevrolet va bene su ogni tipo di terreno. Alle sue spalle Leonid Novitskiy (Mini All 4 Racing) e terza piazza per il brasiliano Spinelli (Mitsubishi) . Nei camion vittoria di Gerard De Rooy mentre Miki Biasion è secondo.  … Continua a leggere

Despres vince il Rallye du Maroc 2012

Chiudendo la prova speciale in quarta posizione – l’ultima dell’intera gara di 171 km – il francese della Ktm vince quest’edizione del Rally del Marocco organizzato da Npo, lungo 6 tappe fra erfoud e Zagorà. Barreda, settimo oggi, si deve accontentare della seconda posizione, che è comunque un gran bel risultato dopo la vittoria del Faraoni. Non sono ancora uscite … Continua a leggere

Barreda vince la 5. speciale ed è secondo in generale dietro Despres

Grande prestazione di Joan Barreda oggi che ha vinto la quinta prova speciale in Marocco battendo le due Honda di Helder Rodriguez e Sam Sunderland.  Helder, non avendo più aspirazioni per la classifica generale – dove ora è 42° – dopo il problema tecnico di ieri, continua ad andare forte per testare la nuova moto in vista della prossima Dakar. … Continua a leggere

Holo su Mini e Kuba su Ktm al traguardo per primi oggi

Al momento in cima alla classifica della quarta tappa (412 km complessivi oggi) ci sono due nomi impossibili, e tutti e due sono polacchi. Il più veloce delle auto al momento è Holowczyc su Mini e nelle moto Kuba Przygonski su Ktm. Holo ha battuto Vigoroux rifilandogli la bellezza di 10 minuti e togliendosi la soddisfazione dopo quelli che il … Continua a leggere