Verifiche finite ! Ora si deve solo partire

E finalmente sono finite anche le verifiche della Dakar 2011. Lunghissime, soprattutto verso le ultime ore, quando chi si è portato avanti comincia già a smontare lentamente gli striscioni, a rimpacchettare le cose avanzate, a mettere via computer, penne, fogli, documenti. Ma che siano finite ce ne accorgiamo noi che siamo dentro agli stand perchè fuori la festa impazza tanto … Continua a leggere

Guarda chi si rivede, Andrea Mayer…in camion!

Andrea Mayer ! Quasi non ci credo quando la vedo nella sala che introduce le verifiche amministrative. E’ una bellissima sopresa. La pilota tedesca che da tempo non corre più in moto alla Dakar è da qualche anno compagna di Stephane Peterhansel e vederla qui, se in parte non mi sorprende, dall’altra, quando vedo che è vestita Bmw mi meraviglia. … Continua a leggere

verifiche, secondo giorno

Che mattinata oggi ! E’ cominciata con calma, verso le 8, quando alla Rural eravamo giusto quattro gatti e poi è esplosa letterlamente alle 10, quando tutti i team sono arrivati e hanno affollato i corridoi delle verifiche amministrative. Che mattinata oggi ! E’ cominciata con calma, verso le 8, quando alla Rural eravamo giusto quattro gatti e poi è … Continua a leggere

Motociclisti italiani: presenti !

Hanno praticamente verificato tutti. Sono i nostri motociclisti che – a parte i vips – sono già passati attraverso le verifiche amministrative e tecniche. Abbiamo tanti debuttanti quest’anno ed è una bellezza vederli incantati a guardarsi intorno, intontini dalla grandezza di questa organizzazione. Poi certo ci sono tutte le carte da fare, lungaggini di ogni tipo e alla fine è quasi noiosa … Continua a leggere

Verifiche, primo giorno

Il primo giorno di verifiche è sempre un’emozione. La grandiosa macchina organizzativa si è messa in moto e alla Rural tutto scorre perfettamente ed in apparente serenità e calma. Domani sicuramente ci sarà più confusione ma visto che tutto era tranquillo in molti ne hanno approfittato verificando, in parte, oggi. Lo hanno fatto per esempio i nostri Renato Rickler e Tito … Continua a leggere

Quel pasticciaccio brutto della Kamaz

Che brutto pasticcio per la Kamaz. O meglio per uno dei camion della Kamaz, e guarda caso proprio quello di Vladimir Chagin, l’astro della Casa russa, vincitore nella passata edizione qui in Argentina. La storia è questa: pochissimi giorni prima di andare a imbarcare i mezzi a Le Havre, quindi possiamo ipotizzare intorno al 20 novembre, il team Kamaz è … Continua a leggere

Buenos Aires, di nuovo

Arrivare a Buenos Aires è sempre una gioia. Non solo perchè ci sono 25 splendidi gradi di temperatura ma perchè già dai finestrini dell’aereo la vegetazione di questo Paese ti incanta. L’aereo Alitalia ci ha scaricati nella capitale argentina alle 8 e 30 circa locali, che vuol dire mezzogiorno e mezzo in Italia, dopo un volo un po’ movimentato su … Continua a leggere

RallyArt off road team Italy alla Dakar

Ricevo e volentieri pubblico il comunicato relativo alla partecipazione di Renato Rickler, Silvio Totani e Franco Giuntoli alla Dakar 2011 su Iveco Eurocargo. RalliArt Off Road Team Italy, pluridecorata squadra ufficiale Mitsubishi Italia nel settore del fuoristrada, è pronta ad intraprendere un’altra emozionante avventura partecipando al raid più temuto e più ambito al mondo: la Dakar 2011. Ricevo e volentieri pubblico … Continua a leggere

Silvia Giannetti e l’annuncio sui giornali

A maggio di quest’anno a Grossetto – il Rotary Club – ha organizzato una bellissima festa per consegnare a Silvia Giannetti l’Eccellenza Maremmana, un titolo importante che Silvia si è meritata alla grande viste le sue prestazioni alla Dakar 2010. In quell’occasione Silvia aveva detto a tutti i presenti che aveva intenzione di partecipare di nuovo e per questo chiedeva a … Continua a leggere

La vendetta di Totò

Questa storia davvero, non posso fare a meno di raccontarla. Lo so che non è bello ridacchiare delle sfortune altrui, ma siccome oggi, che sta meglio, lo fa anche il protagonista mi permetto di farlo anche io insieme a tutti voi. Questa storia davvero, non posso fare a meno di raccontarla. Lo so che non è bello ridacchiare delle sfortune … Continua a leggere